Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘secondi di carne’ Category

 E’ un pollo buonissimo , si può preparare il giorno prima

delicato e gustoso



ingredienti

1 pollo abbastanza grande

150 gr di pancetta stesa tagliata a fettine sottili

150gr di mortadella

200 gr di salsiccia

2 uova

un pò di pane gratuggiato

150 gr di parmigiano gratuggiato

 carne del pollo macinata

200 gr  di  macinato

prezzemolo e aglio

200 gr di olive verdi

rosmarino

sale pepe e noce moscata qb

1 bicchiere di vino bianco secco

Il mio macellaio mi ha disossato il pollo,(io non sono così brava)macinato

prendere  una ciotola versare il pollo macinato,il macinato ,la salsiccia

la mortatella macinata, il macinato ,il parmigiano, le olive tagliate ,prezzemolo aglio

il pane non moltissimo a vostro piacere,le uova, sale pepe e noce moscata

mescolare tutti gli ingredienti, aggiustare di sale, per avere un ripieno

gustoso e saporito, prendere la pelle del pollo e riempirla moltobene,

cucire con ago e filo, coprire la superfice con le fettine di pancetta e legare

bene il pollo, sopra la pancetta inserire un ciuffetto di rosmarino..

appoggirla su una pirofila condire con olio,un pochino di sale e pepe.

nel fondo della teglia aggiungere i bicchiere di vino secco, coprire

con stagnola e mettere in forno caldo a 180gradi per 1 ora. poi

togliere la carta e farlo dorare, per affettarlo prima io lo cucino il giorno

prima,così freddo si taglia perfettamente bene, riscaldarlo dopo tagliato

e servite …

BUON APPETITO!!!!!

Read Full Post »

 

Non avevo voglia di cucinare il solito pollo…. e ho voluto cambiare

ricetta è molto semplice e gustosa, a me è piaciuta, non so a Voi

INGREDIENTI :

 

1 pollo tagliato a pezzi

spezie varie:

cipolla

aglio

timo

zenzero

rosmarino

coriandolo

sale iodato(uso sempre quello)

basilico

paprica dolce e piccante

pane gratuggiato

parmigiano gratuggiato

olio exstra vergine di oliva

1/2 bicchiere di vino secco

In una ciotola,ho messo il pollo fiammeggiato.tagliato a pezzi, e lavato

dopo averlo lasciato a sgocciolare, ho aggiunto tutte le spezie lasciando

 

da parte il parmigiano e il pane, mescolato bene aggiungete le spezie

la quantità che desiderate, vino, olio , e mescolate il tutto lasciarlo

in fusione  circa 3 ore.

poi  accendere il forno a 200 gradi nel frattempo adagiare

il pollo in una teglia da forno, ancora un

pochino di olio, coprire con stagnola e quando il forno è caldo

mettere la teglia e far cuocere 40/45 minuti, scoprire la teglia

dalla stagnola e aggiungere il pane e parmigiano sopra, rimettere

la teglia al forno scoperta,e lasciare terminare la cottura altri

20/25 minuti, certo dovete controllare il vostro forno .

metterlo poi nel piatto da portata e servire , ho abbinato

soltanto cavolfiori lessati. conditi semplicemente con sale e olio,

me si può abbinare anche un ottima insalatona o verdura cotta e…

 

BUON APPETITO!!!!!!!!!

 

Read Full Post »

E’ una semplice e facile ricetta, un piatto unico gustoso e saporito

Ingredienti:

fettine di maiale (ho usato il prosciutto fresco)

due melanzane

due peperoni

20 pomodori pachino maturi

olio extra vergine di oliva q.b.

due spicchi di aglio

sale e pepe

Private  le melanzane del picciolo, lavatele asciugatele e tagliatele a dadini. Lavaye i peperoni, asciugateli e tagliateli a listarelle. Sbucciate l’aglio e tagliatelo, i pomodori tagliateli e metteteli a sgocciolare in un colino, così perdono l’acqua di vegetazione. Prendete una padella grande,

aggiungetevi l’olio e l’aglio e mettete le fettine di maiale (lonza o prosciutto) a rosolate un minuto per parte. Toglietele dal fuoco e nella padella unite tutte le verdure preparate in precedenza;  salate e continuare la cottura a fuoco basso, unendo un goccino di brodo vegetale se necessario. Quando le verdure sono quasi cotte, mettete la carne ad insaporire assieme a loro fino che tutto non sia cotto. Ponete la carne e le verdure calde in  un piatto da portata e servite in tavola.

BUON APPETITO!

Traduci il post…

Read Full Post »

Un gustoso piatto unico, con zucchine e pollo alla senape,

molto semplice da preparare.

Ingredienti:

200 gr di riso

due zucchine

un porro

mezza cipolla bianca

30 gr di burro

30 gr di parmigiano grattugiato

un litro di brodo vegetale

un bicchiere di vino bianco

due cucchiai di olio extravergine di oliva

sale e pepe

Per il pollo alla senape:

300 gr di pollo

un cucchiaio di senape in polvere

pane grattugiato q.b.

olio extravergine di oliva

il succo di un limone

40 gr di burro

un pò di prezzemolo

sale e pepe

In una pentola soffriggere nell’olio di oliva il porro e la cipolla tagliati

finemente; unire il riso, tostarlo e sfumarlo con il vino. Aggiungere

le zucchine tagliate a cubetti e versarvi il brodo bollente,

aggiungendone un mestolo alla volta; salare e pepare. Quando

è cotto mantecare con il burro e parmigiano. Prendere uno

stampo ad anello già imburrato e versarvi il riso, livellandolo.

————-

Lavare il pollo e tagliarlo a listarelle. In una ciotola versare

tre cucchiai di olio, il succo del limone ed un cucchiaio di senape, sale

e pepe; sbattere emulsionando il tutto, versarvi il pollo e lasciarlo in

infusione per circa due ore. A parte scaldare in una padella 30 gr di burro e

tre cucchiai di olio di oliva, sgocciolare il pollo dalla marinatura e, dopo

averlo passato nel pane grattugiato, farlo rosolare nella padella.

Prendere un piatto da portata, versarvi l’anello di riso e porci al

centro ed intorno il pollo rosolato. Prima di servirlo in tavola,

ben caldo, spolverare con prezzemolo tritato.

BUON APPETITO!!!!!!!!

Traduci il post…

Read Full Post »

E’ una ricetta con fettine di pollo e peperoni, semplice e

gustosa , come buon secondo o per un’ottima cenetta.

Ingredienti:

fettine di pollo tagliate sottili

due peperoni, uno giallo ed uno rosso

uno scalogno

mezza cipolla bianca

quindici pomodorini pachino

prezzemolo tritato

basilico

olio Extra vergine di oliva

una noce di burro da 10 gr circa

un bicchiere di vino bianco

un pò di brodo di carne

Far rosolare la cipolla e lo scalogno, tritati a cubetti, in

una padella con olio di oliva. Tagliare i peperoni anch’essi a cubetti,

aggiungerli nella padella, salare per eliminare tutta l’acqua e coprire

con un coperchio; pepare a piacere e far cuocere così circa 20 minuti.

Una volta spento aggiungere il prezzemolo ed il basilico tritati, mescolare

e lasciare raffreddare coperto. Nel frattempo preparare le fettine di petto,

e batterle col batticarne. Farcirle con un cucchiaio abbondante del

composto di peperoni, e legarle con filo da cucina o con gli stuzzicadenti,

formando degli involtini. In una padella mettere un pò di olio di oliva

e la noce di burro, scaldare e far rosolare gli involtini; quando saranno

dorati bagnarli con il vino e un pò di brodo, aggiungere i pomodorini

tagliati in quattro, salare e pepare e proseguire la cottura a fuoco lento

per 15-20 minuti, unendo il brodo se necessario ed avendo cura di girarli,

di tanto in tanto. Finito di cuocerli disporre gli involtini sui piatti

da portata versandoci sopra un pò del liquido di cottura.

Si possono accompagnare con verdure cotte o patate lesse.

BUON APPETITO!!!!!!!!!!

Traduci il post…

Read Full Post »

4099455285_f1ca7643c7

Una ricetta fantastica,filetto di maiale al tartufo e verza

sfiziosa gustosa e facile, ho preso l’idea da un giornale,

poi con delle varianti è venuto fuori così

(L’ho provato senza tartufo ,e credetemi è buonissimo e tenero e gustoso!)

4100207880_13c6c788f1

ingredienti

1 filetto di maiale

6 /8 foglie di verza

1 pallina di tartufo nero

1/2 spicchi di aglio

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

2 cucchiai di pane grattugiato

sale pepe

olio E.V.O. q.b.

1 robiola

20 gr di burro

un goccino di latte

4099459047_a253a03c8e

pulire e lavare la verza, poi cuocerla qualche minuto in acqua e sale

DSCN2901

raffreddare poi in acqua fredda e metterle in un canovaccio per asciugare

DSCN2903

lavare il filetto tamponarlo,  in una carta da forno versare il pane ,aglio

tagliato a filetti il formaggio, sale pepe e un pò di tartufo grattugiato,

DSCN2905

mescolare il tutto e passare il filetto impanandolo bene,

in un altro foglio di carta da forno adagiare le foglie ,togliendo il pezzo

DSCN2906

della costa centrale delle foglie già lessate, metterci il filetto impanato

versare sopra un  goccino di olio e ricoprire con le altre foglie, in modo

DSCN2912

di rivestire tutta la carne, incartare da formare un salame, io ho usato

2 fogli di carta da forno ,prendere una pirofila e dopo avere

DSCN2913

adagiato il filetto mettere in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti

lasciare raffreddare e tagliarla a fettine,  in  tegamino versare il burro

un goccino di latte e la robiola fare sciogliere, ho riscaldato la carne

DSCN2914

tagliata in microonde e al momento di servire versare la salsa di

formaggio sopra e tagliare il tartufo a fettine sottili ,delizioso piatto

BUON APPETITO!!!!!!!!!

Traduci il post…

Read Full Post »

4080081799_9a9c936d55

Una ricetta gustosissima,è un piatto regionale con variante

in agrodolce ..semplice e sfiziosa

4080860348_02486a6f74

ingredienti

600 gr di fegato

6 cipolle bianche grosse

16 cipolline( oppure cipolline fresche)

12 pomodorini pachino .piccadilly

1/2 bicchiere di vino bianco

olio E.V.O. q.b.

30 gr di burro

1 cucchiaio di aceto

1 cucchiaio di zucchero di canna

sale e pepe q.b.

DSCN2896

un pochino di farina per infarinare il fegato

DSCN2895

 

prendere 2 padelle, con un goccino di olio, in una metterci le cipolle

tagliate sottile con la mandolina, e metterle a stufare ,e lasciare

DSCN2894

cuocere piano piano ….nell’altra padella mettere le cipolline,

oppure le cipolle fresche tagliate a pezzi, farle stufare e aggiungere

DSCN2892

i pomodorini tagliati in quattro parti sale e pepe, aggiungere

il 1/2 bicchiere di vino,e fare evaporare, aggiungere il cucchiaio

DSCN2891

di zucchero di canna e  e un cucchiaio di aceto e fare finire di

cuocere, così quando sono cotte,unire le cipolle dell’altra padella

DSCN2890

e mescolare  spegnere…….in una padella mettere

dell’acqua e quando bolle spegnere metterci il fegato un attimo

a sbianchire, scolarlo e metterlo in un canovaccio ad asciugare

DSCN2889

tagliare il fegato a pezzi infarinarlo, e aggiungerlo alle cipolle

già pronte,unire il pezzetto di burro far cuocere e aggiustare

di sale e pepe, appena cotto  impiattare  e servire caldo e

BUON APPETITO!!!!!!!!

 

Traduci il post…

Read Full Post »

Older Posts »