Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘pastelle per fritture’ Category

E’ una ricetta che mi ha dato mio figlio Mirco, tutti bravi in famiglia in cucina

può essere un antipasto,aperitivo, contorno, secondo a vostro piacere, in pastella

deliziosamente croccante….

INGREDIENTI

cipolla bianca

olio per friggere abbondante

pastella 1° versione

farina 00

acqua gassata freddissima

tagliare la cipolla dopo averla pelata, circa  mezzo centimetro separando

delicatamente le fette, che si vengono a creare anelli.

metteri in una ciotola con abbondante acqua fredda e un pochino di sale

a bagno per circa 1 ora, questa operazione garantirà che la cipolla

non torni sù,

intanto ho preparato la pastella, semplicissima acqua e farina, una cremina morbida

ma   abbastanza sostenuta… gli anelli metterli in un canovaccio per asciugarli

poi immergeli nella pastella, in una padella con olio profondo buttare

un poco alla volta , gli anelli pastellati, rigirarli avendo cura di non farli

diventare troppo scuri, mi era rimasta della pastella ho fritto foglie di salvia

lavate ed asciugate, gli anelli vanno appoggiati in carta assorbente,poi metterli

nel piatto da portata e salare, prima di servire……. deliziosi e croccanti…

ingredienti

la seconda versione di pastella:farinaq.b. 1 uovo e birra ghiacciata…

io preferisco sempre la più semplice senza uova….provate e ….

BUON APPETITO!!!!!!!!

Read Full Post »

3956548726_10865d99a2

E’ una ricetta fantastica Regionale Marchigiana, la conosco da

sempre la mia mamma, zie, e nonne ,le cucinavano e era un piatto

povero ma squisito, e cercando di ricordare come lo cucinavano

“Loro” ve la posto, certo non ho più la cucina a legna e carbone ,

che si metteva in un angolo e la facevano sobbollire piano piano..

3955742215_0c0687f879

ingredienti

1/2 baccalà sotto sale

4 belle patate grandi

sedano carota

prezzemolo aglio

cipolla

1 bicchiere di vino bianco secco

300 gr di salsa di pomodoro

peperoncino a vostro piacer(o pepe)

sale

olio E.V.O.q.b

un pò di brodo

per la pastella

1 uovo

farina 00 q.b.

acqua frizzante fredda q.b.

olio di arachide per friggere

3955735901_f80533ea18

tre giorni prima mettere a bagno il baccalà, in una ciotola, se

avete la possibilità, di far filare l’acqua ok ,altrimenti cambiarla

spessissimo, il mio dopo tre giorni era pronto….

DSCN2704

prima cosa preparare la pastella, ho sbattuto l’uovo aggiunto la farina

a occhio e mescolare con la frusta aggiungendo,l’acqua fredda

non deve essere molto liquida e mettere in frigorifero a raffreddare

DSCN2706

Prendere il baccalà pulire e tagliarlo a pezzi non molto grandi e metterlo

DSCN2709

in un colino a sgocciolare ,pelare le patate , tagliarli a tocchetti metterle a

DSCN2707

bagno in acqua  , poi tritare tutti gli odori e in un tegame mettere l’olio

evo (io ne ho messo poco dato che il baccalà va fritto), aggiungere

DSCN2710

il trito di verdure e far soffriggere,aggiungere il peperoncino  poi

le patate salare con sale gross pepe se non avete messo il

peperoncino, mescolare bagnare con vino bianco, aggiungere

il pomodoro tritato tipo salsa ,aggiungere il brodo e far bollire

coperto per i ora, nel frattempo che cuocevano le patate friggere il

baccalà e farlo asciugare in carta assorbente, quando è trascorso il

tempo della cotture delle patate ,ho aggiunto il baccalà e lasciare

bollire poco, lasciando scoperto in modo che si restringa il suo sughino

servire caldo con delle belle fettine di pane e…

BUON APPETITO!!!!!!!!!!

Traduci il post…

Read Full Post »

3866954110_7c964b15a0

E’ una ricetta fantastica, buona, sono i fiori di zucca ripieni

poi ho preparato zucchine, fritte, e mele fritte, tutte preparate

con questa pastella

3866960552_1db70997aa

ingredienti per i fiori ripieni

fiori di zucca

mozzarella

alici sotto sale

DSCN2641

ho pulito e lavato velocemente,i fiori poi in ogni uno

ho messo un pezzetto di mozzarella e un filetto di acciughe

dopo averle lavate con acqua e aceto, prendere il fiore dalla parte

DSCN2642

del gambo e girare le punte del fiore in senso inverso, in modo

di chiuderli,poi passarli nella pastella fatta lievitare tutta la notte

e versare il fiore in una padella con olio di arachide profondo,

DSCN2643

così si sigillerà subito,e non uscirà la mozzarella, dopo che si sono

dorati scolarli bene ,e metterli in carta assorbente,in modo

DSCN2644

che si asciughi bene dall’olio… servire caldi

—————–

poi ho lavato le zucchine ,le ho tagliate con la mandolina

passate nella padella friggere, e poi dopo asciugate

dall’olio , salare e servire calde

——————–

ho lavato asciugato le mele, poi con il leva torsoli, ho tolto il

torsolo e pelato le mele e tagliarle a  fettine, passate nella

pastella friggerle,poi asciugarle bene. si passa sopra lo

zucchero a velo, e servire possibilmente tiepide

fantastiche e

BUON APPETITO!!!!!!!!

Read Full Post »

3297584948_06edf0eebe

Si possono friggere diverse cose in particolare baccalà e fiori di zucca

ripieni,zucchini ,patate tagliate sottilissime.ogni tipo di fritto che vi piace io

sono sincera non mi piace friggere , però mi piace gustarlo.e mangiarlo

infatti era una ,delle cose che faceva il mio Lamby ,bravissimo!!

dscn1894

farina q.b.

olio EVO 3 cucchiai,

acqua tiepida

,lievito di birra 1/2 cubetto

chiare d’uovo 2, montate a neve

dscn1893

prendere la farina e metterla in una ciotola aggiungere il lievito e

acqua tiepida mescolare bene aggiungere olio e per ultimo le chiare

montate a neve . mescolare dall’alto in basso…

poi mettere in frigo a riposare, ricordarsi di lasciare sempre, quando si toglie dal frigo , il piatto della pastella in un recipiente più grande ,con il ghiaccio dentro, così la pastella rimane sempre fredda ….

nel frattempo tagliate il baccalà

ammollato e infarinato ,poi potete preparare i fiori di zucca riempirli

con acciuga e un pezzetto di mozzarella passarli nella pastella quindi

nell’olio caldo cosi pure baccalà ,mele,patatine tagliate sottilissime e tutto ciò che vi piace fritto .

ricordarsi il sale va messo quando tutto è fritto,altrimenti non rimane croccante
BUON APPETITO!!!!!!!

Read Full Post »